Il tutorial dettagliato su come funziona e su come si tara il nuovo Clip on termico Leica.

Il Visore termico per carabina clip on Leica Calonox Sight montato sul Magnus con l'adattatore Rusan. Le dita cadono naturalmente sui pulsanti di impostazione, che possono essere comunque sostituiti da quelli sullo schermo del proprio smartphone, usando la APP.
Il Visore termico per carabina clip on Leica Calonox Sight montato sul Magnus con l’adattatore Rusan. Le dita cadono naturalmente sui pulsanti di impostazione, che possono essere comunque sostituiti da quelli sullo schermo del proprio smartphone, usando la APP.

Il visore termico Leica Calonox Sight è uno strumento che si può utilizzare per osservare, oppure per essere avvitato ad un apposito adattatore che si infila sull’obiettivo di qualsiasi cannocchiale da puntamento diurno.

in questa modalità, dalla parte dell’oculare c’è un’apposita filettatura cui viene avvitato il tubo adattatore, fatto su misura per il diametro esterno del cannocchiale da puntamento che utilizziamo. Il tubo adattatore va avvitato fino a fine corsa, poi -se si vuole- svitato leggermente fino a raggiungere la posizione ideale desiderata (per esempio con la chiusura del tubo sul lato). A quel punto si muove la ghiera lungo la filettatura del del Calonox fino a serrarsi contro il tubo stesso.

Sulla sinistra del Calonox si vede la ghiera che scorre lungo la sua filettatura, avvitata contro il tubo adattatore.
Sulla sinistra del Calonox si vede la ghiera che scorre lungo la sua filettatura, avvitata contro il tubo adattatore.

La Rusan, azienda croata che produce probabilmente i migliori adattatori del mondo di questo tipo, è il nostro partner tecnico e da loro ci forniamo per consegnare agli appassionati il Calonox Sight completo di adattatore.

Una volta infilato sull’obiettivo del cannocchiale e serrata a mano la levetta di chiusura, il Calonox è perfettamente e indissolubilmente in asse con il cannocchiale.

Ora però bisogna assicurarsi che anche lo schermo del Calonox Sight sia in asse con la linea di mira del reticolo del cannocchiale, e per questo si usa una semplice schermata del menu dello strumento.

Nella pratica, il Calonox si accende tenendo premuto per qualche secondo il tasto “+”.

Il clip on termico Calonox Sight fotografato con il Calonox View. si vedono i tre tasti e la grande ghiera di messa a fuoco in gomma.
Il clip on termico Calonox Sight fotografato con il Calonox View. si vedono i tre tasti e la grande ghiera di messa a fuoco in gomma.

TUTORIAL: Il menu del Calonox Sight

Tutti i visori clip on termici di alta qualità devono offrire la possibilità di correggere digitalmente eventuiali scostamenti del punto d’impatto rispetto a quello dato dalla taratura del cannocchiale da puntamento.

Nel Calonox Sight l’operazione è particolarmente semplice e precisa. Tutto si fa con solo tre tasti. Prima di vedere come si fa, mostriamo come funziona il resto del menu dello strumento. Per cominciare possiamo decidere, premendo per un attimo il tasto centrale, il livello di luminosità dello schermo e se preferiamo la modalità d’immagine bianco caldo, nero caldo, rosso o arcobaleno, e il contrasto.

La schermata principale del menu del Calonox Sight. Luminosità, colore dell'immagine, contrasto.
La schermata principale del menu del Calonox Sight. Luminosità, colore dell’immagine, contrasto.

Teniamo invece premuto il tasto centrale per poco più di un secondo accediamo al menu di regolazione, che mi permette di scegliere:

1. Se voglio visualizzare l’immagine anche su un video esterno PAL (video out)

2. Se voglio attivare il colegamento Bluetooth con la APP sullo smartphone (APP in arrivo)

3. Se desidero attivare la modalità Ultraclear per eliminare il rumore dall’immagine in caso di nebbia o pioggia

4. Se voglio che appaia la bussola sullo schermo mentre osservo o meno (Display compass)

5. Se voglio l’immagine grande per osservare (Handheld mode – in questo caso scompaiono dal menu la voce Gun profile che permette di memorizzare le tarature del Calonox e nella schermata successiva quella Reticle correction che permette di collimare il Calonox col cannocchiale. Impossibile sbagliare, quindi. ) o quella piccola per il collegamento con il cannocchiale .

6. Calibration mode invece regola il reset dell’immagine, che nelle termocamere è fondamentale. Può essere fatto agendo sul sensore, in automatico dallo strumento (A) o manualmente dall’utente premendo il tasto + quando lo desidera (M), oppure agendo sull’obiettivo al germanio premendo il tasto + (B). In quest’ultimo caso quando premo il tasto + mi viene richiesto di tappare l’obiettivo, per evitare che le nuove immagini vengano sovrapposte alla memoria di quella vecchia. In modalità Handheld per osservare la modalità Automatica è la più comoda.

La schermata del menu secondario, cui si accede immediatamente con la semplice pressione prolungata del dito sul tasto centrale del Calonox.
La schermata del menu secondario, cui si accede immediatamente con la semplice pressione prolungata del dito sul tasto centrale del Calonox.

TUTORIAL: Come collimare il Leica Calonox Sight col Cannocchiale da puntamento

  1. Nel menu di regolazione disattivo la modalità Handheld mode, che serve per avere lo schermo più grande quando si deve solo osservare, e posiziono Calibration mode su M(anuale) o B, perchè questa serve a resettare l’immagine e se si lascia su Automatico potrebbe far perdere un secondo cruciale nel reset automatico proprio quando si sta per sparare…
  2. Quindi seleziono G1 nella voce Gun profile, che permette di memorizzare fino a 4 tarature diverse per poter spostare il clip on termico Calonox Sight da un cannocchiale/arma all’altro senza doverlo ritarare. La quarta di queste tarature (G4) è fatta su una elaborazione di schermo ancora più piccola, per poter collimare il Calonox anche con ottiche con ingrandimento di partenza alto. Quindi G1 prima di collimare con il primo dei miei cannocchiali, G2 con il secondo e così via. Al termine delle operazioni di taratura al poligono, la configurazione di clic digitali relativa rimarrà automaticamente memorizzata ogni volta che seleziono nel menu la voce G1, G2 etc corrispondente.
  3. Se lascio disattivata la modalità handheld, ovvero osservazione , trovo nella schermata successiva -selezionando la voce more– la possibilità di di calibrare la bussola (Compass calibration), di correggere difetti d’immagine (Pixel defect correction), resettare lo strumento con la configurazione iniziale (Factory reset – ATTENZIONE: SE SI PREME FACTORY RESET VENGONO ELIMINATE ANCHE LE CONFIGURAZIONI DI TARATURA – GUN PROFILE), e soprattutto la voce Reticle correction per collimare il Calonox con il cannocchiale.
Premendo More nel menu si accede alla schermata dove c'è la voce Reticle correction, per collimare il Calonox col cannocchiale.
Premendo More nel menu si accede alla schermata dove c’è la voce Reticle correction, per collimare il Calonox col cannocchiale.

4. La schermata mostra nella parte inferiore le voci right-left e up-down con le correzioni in centimetri, ogni pressione dei tasti + e – sposta il punto d’impatto di 2.4cm a 100 metri. Alla prova dei fatti, succede proprio così. Facile e preciso. Una volta tarato perfettamente il Calonox Sight rispetto al cannocchiale, la configurazione di clic corrispondente rimane memorizzata alla voce Gun profile scelta prima della taratura (G1, G2 etc). Clicca qui per tutti i dettagli sulla prova che abbiamo effettuato al poligono.

La schermata di collimazione del Calonox col cannocchiale. Ogni clic digitale corrisponde a uno spostamento del punto d'impatto di 2.4cm a 100m di distanza. Se per esempio il primo colpo è andato 10cm alto e 5cm a destra, darò quattro clic in basso (e vedrò di fianco a +up/-down = -9.6cm) e due a sinistra ( e vedrò di fianco a -left/+right=-4.8cm).
La schermata di collimazione del Calonox col cannocchiale. Ogni clic digitale corrisponde a uno spostamento del punto d’impatto di 2.4cm a 100m di distanza. Se per esempio il primo colpo è andato 10cm alto e 5cm a destra, darò quattro clic in basso (e vedrò di fianco a +up/-down = -9.6cm) e due a sinistra ( e vedrò di fianco a -left/+right=-4.8cm).

La app per fare tutto dallo smartphone!

In arrivo entro un mese la app da scaricare sul proprio smartphone, per operare sul menu e sulla taratura dello strumento.

Un'anteprima delle schermate della app per lo smartphone, in arrivo a breve.
Un’anteprima delle schermate della app per lo smartphone, in arrivo a breve.
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è IMG_054923_478.jpg
In bocca al lupo!

La prova al poligono del Leica Calonox Sight.

La presentazione dei Leica Calonox Sight e Leica Calonox View

Altri articoli che ti potrebbero interessare ...